Copto sahidico

Prof. Elisa Chiorrini

I e II semestre

Requisiti. È consigliata una conoscenza di base della lingua greca.

Scopo del corso. Il corso intende introdurre alla morfologia e alla sintassi elementare della lingua copta in dialetto Sahidico e condurre lo studente alla lettura e alla comprensione di testi letterari elementari.

A. Tipo di corso: il corso è estensivo, due lezioni settimanali per un numero complessivo di circa 50 ore in un anno.

B. Metodologia d’insegnamento: il corso si svolge attraverso lezioni frontali. Gli argomenti del corso sono trattati secondo la disposizione del manuale adottato. Allo studente sono richiesti lo svolgimento degli esercizi contenuti nel manuale e la traduzione dei brani biblici ed extra biblici assegnati.

L’esame finale sarà scritto. Il voto è stabilito in base al rendimento in aula (correzione degli esercizi) e alla valutazione della prova scritta finale.

Manuale
• T.O. Lambdin, Corso di Copto Sahidico, Torino 2010

Sussidi
• W.E. Crum, A Coptic Dictionary, Oxford 1972
• B. Layton, A Coptic Grammar with Chrestomathy and Glossary. Sahidic Dialect (Porta Linguarum Orientalium. Neue Serie 20), Wiesbaden 20113
• B. Layton, Coptic in 20 Lessons. Introduction to Sahidic Coptic with Exercises and Vocabularies, Leuven – Paris – Dudley 2007
• A. Shisha-Halevy, Coptic Grammatical Chrestomathy. A Course for Academic and Private Study (Orientalia Lovaniensia Analecta 30), Leuven 1988

Le edizioni del testo biblico, insieme ad altra bibliografia, saranno segnalate durante il corso.