Attualità

SBF Notizia: Campagna di scavo a Macheronte 2017

da sinistra: Thomas, don Gianantonio, fr. Andrea, fr. Junio (guardiano del monte Nebo), don Stefano e il prof. G. Vörös (direttore della Missione Archeologica a Macheronte)

Continua a Macheronte la spedizione di scavo che anche nel 2017 ha visto impegnati, per la prima volta insieme a livello ufficiale come missione archeologica congiunta, lo Studium Biblicum Franciscanum e la Hungarian Academy of Arts di Budapest. Dal 4 al 28 settembre si è costituita al Monte Nebo e a Macheronte l’equipe di scavo, formata da due membri da parte dell’accademia e due a nome dell’SBF: il direttore, prof. Győző Vörös, e il dr. Tamas Dobrosi per parte ungherese, e i docenti invitati dello Studium, Gianantonio Urbani e Stefano Vuaran. L’area prevista per le operazioni di quest’anno era l’angolo nord della cittadella, dove negli anni scorsi è stata portata alla luce la quarta torre della fortezza di Erode. I ritrovamenti di questa campagna hanno riguardato il sistema idrico del periodo erodiano (30 a.C-36 d.C.): canali per lo scolo dell’acqua, un bagno rituale (miqweh, il quinto ritrovato a Macheronte finora), un’ulteriore vasca la cui funzione è ancora da interpretare. Inoltre si è potuto chiarire meglio il sistema delle mura di cinta asmonee (90-57 a.C.) e romane (44-66 d.C.), individuando la zona dell’ingresso in epoca romana e le aree a ridosso delle mura, riutilizzate dagli zeloti come luoghi di cottura dei cibi. Non tanto il materiale recuperato è stato importante, quanto l’individuazione di strutture che permettono una comprensione più completa del sito e della sua utilizzazione nelle tre fasi della sua storia: asmonea, erodiana e romana-zelota.
Con questa campagna sono terminate le operazioni nella cittadella: l’obiettivo dei prossimi anni sarà scendere lungo il pendio nord-est della collina, dove si trovava la città bassa, uscendo così dal palazzo di Erode alla ricerca di notizie sulla vita degli antichi abitanti di Macheronte.
Stefano Vuaran
Gianantonio Urbani


Nella foto da sinistra: Thomas, don Gianantonio, fr. Andrea, fr. Junio (guardiano del monte Nebo), don Stefano e il prof. G. Vörös (direttore della Missione Archeologica a Macheronte)

  • Salita a Macheronte
  • Operazioni di sgombero materiali con gli operai
Share

Segreteria

La segreteria dell'SBF è aperta con il seguente orario:

Martedì: ore 10:25-12:25
Mercoledì: ore 10:25-12:25

N.B. L’ufficio della Segreteria rimane chiuso dal 1 luglio al 20 settembre.

E-mail: secretary@studiumbiblicum.org

Info utili

Studium Biblicum Franciscanum

Flagellation Monastery (Via Dolorosa)
POB 19424
9119301 Jerusalem
Israel
Tel. +972-2-6270485 / 6270444;
Fax. +972-2-6264519


Istituzioni simili

  • Dicembre
    • L
    • M
    • M
    • G
    • V
    • S
    • D
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    • 6
    • 7
    • 8
    • 9
    • 10
    • 11
    • 12
    • 13
    • 14
    • 15
    • 16
    • 17
    • 18
    • 19
    • 20
    • 21
    • 22
    • 23
    • 24
    • 25
    • 26
    • 27
    • 28
    • 29
    • 30
    • 31